logo della Repubblica italiana
Regolamento

Normativa scolastica

Riferimenti normativi quali Leggi, Decreti-Legge, Decreti Legislativi, Decreti del Presidente della Repubblica e Decreti Ministeriali

Descrizione

Acronimi e fonte dei riferimenti normativi:

In ottemperanza all’art. 12 del D.Lgs. 33/2013, i riferimenti normativi quali Leggi (abbreviate con L.), Decreti-Legge (D.L.), Decreti Legislativi (D.Lgs.), Decreti del Presidente della Repubblica (D.P.R.) e Decreti Ministeriali (D.M.) contengono link esterni alle norme di legge statale pubblicate nella banca dati «Normattiva».

 Normativa:

  • Costituzione della Repubblica Italiana
  • Legge 241/1990 Nuove norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi.
  • Legge 104/1992 Legge-quadro per l’assistenza, l’integrazione sociale e i diritti delle persone diversamente abili.
  • Decreto Legislativo 16 aprile 1994 n. 297 Approvazione del testo unico delle disposizioni legislative vigenti in materia di istruzione, relative alle scuole di ogni ordine e grado.
  • Legge 59/1997 Delega al Governo per il conferimento di funzioni e compiti alle regioni ed enti locali, per la riforma della pubblica amministrazione e per la semplificazione amministrativa. (art. 21, relativo all’autonomia scolastica).
  • Decreto Presidente della Repubblica 275/1999 Regolamento recante norme in materia di autonomia delle istituzioni scolastiche.
  • Legge 53/2003 Delega al Governo per la definizione delle norme generali sull’istruzione e dei livelli essenziali delle prestazioni in materia di istruzione e formazione professionale – Riforma Moratti e decreti applicativi.
  • Decreto Legislativo 196/2003 Codice in materia di protezione dei dati personali – Legge sulla Privacy.
  • Decreto Legislativo 82/2005 Codice dell’amministrazione digitale – CAD.
  • Decreto Presidente della Repubblica n. 184 del 12 aprile 2006 Regolamento recante disciplina in materia di accesso ai documenti amministrativi.
  • D.Lgs. 81/2008 Attuazione dell’articolo 1 della L. 23/2007, in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro.
  • Legge 133/2008 Conversione in legge, con modificazioni, del D.L. 112/2008, recante disposizioni urgenti per lo sviluppo economico, la semplificazione, la competitività, la stabilizzazione della finanza pubblica e la perequazione tributaria.
  • Legge 169/2008 Conversione in legge, con modificazioni, del D.L. 137/2008 recante disposizioni urgenti in materia di istruzione e università – Riforma Gelmini.
  • Decreto Legislativo 106/2009 Disposizioni integrative e correttive del D.Lgs. 81/2008, in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro.
  • Decreto Legislativo 150/2009 Attuazione della L. 15/2009, in materia di ottimizzazione della produttività del lavoro pubblico e di efficienza e trasparenza delle pubbliche amministrazioni – Riforma Brunetta.
  • Decreto Presidente della Repubblica n. 81 del 20 marzo 2009 Norme per la riorganizzazione della rete scolastica e il razionale ed efficace utilizzo delle risorse umane della scuola, ai sensi dell’articolo 64, comma 4, del decreto-legge 25 giugno 2008, n. 112, convertito, con modificazioni, dalla legge 6 agosto 2008, n. 133.
  • Decreto Presidente della Repubblica n. 89 del 20 marzo 2009 Revisione dell’assetto ordinamentale, organizzativo e didattico della scuola dell’infanzia e del primo ciclo di istruzione ai sensi dell’articolo 64, comma 4, del decreto-legge 25 giugno 2008, n. 112, convertito, con modificazioni, dalla legge 6 agosto 2008, n. 133.
  • Legge 170/2010 Nuove norme in materia di disturbi specifici di apprendimento in ambito scolastico.
  • Decreto Legislativo 235/2010 Modifiche ed integrazioni al D. Lgs. 82/2005, recante Codice dell’amministrazione digitale, a norma dell’articolo 33 della L. 69/2009 – Nuovo CAD.
  • Legge 183/2011 Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato – Legge di stabilità 2012 – semplificazione.
  • D.L. 95/2012 Disposizioni urgenti per la revisione della spesa pubblica con invarianza dei servizi ai cittadini (nonché misure di rafforzamento patrimoniale delle imprese del settore bancario) – Spending review.
  • Legge 190/2012 Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell’illegalità nella pubblica amministrazione.
  • Legge 221/2012 Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 18 ottobre 2012, n. 179, recante ulteriori misure urgenti per la crescita del Paese
  • Decreto Ministeriale 254/2012 Regolamento recante indicazioni nazionali per il curricolo della scuola dell’infanzia e del primo ciclo d’istruzione, a norma dell’articolo 1, comma 4, del D.P.R. 89/2009.
  • Decreto Legislativo 33/2013 Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni.
  • Decreto Presidente della Repubblica 62/2013 Regolamento recante codice di comportamento dei dipendenti pubblici.
  • Legge 107/2015 Riforma del sistema nazionale di istruzione e formazione e delega per il riordino delle disposizioni legislative vigenti.
  • Regolamento UE 679/2016  Regolamento generale sulla protezione dei dati.
  • Decreto Legislativo n. 62 del 13 aprile 2017 Norme in materia di valutazione e certificazione delle competenze nel primo ciclo ed esami di Stato, a norma dell’articolo 1, commi 180 e 181, lettera i), della legge 13 luglio 2015, n. 107.
  • Decreto Legislativo n. 66 del 13 aprile 2017 Norme per la promozione dell’inclusione scolastica degli studenti con disabilità, a norma dell’articolo 1, commi 180 e 181, lettera c), della legge 13 luglio 2015, n. 107.
  • Legge n. 71 del 29 maggio 2017 Disposizioni a tutela dei minori per la prevenzione ed il contrasto del fenomeno del cyberbullismo.
  • Decreto Interministeriale n. 129 del 28 agosto 2018 Regolamento recante istruzioni generali sulla gestione amministrativo-contabile delle istituzioni scolastiche, ai sensi dell’articolo 1, comma 143, della legge 13 luglio 2015, n. 107.
  • Decreto Legislativo 10 marzo 2023 n. 24  Attuazione della direttiva (UE) 2019/1937 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 23 ottobre 2019, riguardante la protezione delle persone che segnalano violazioni del diritto dell’Unione e recante disposizioni riguardanti la protezione delle persone che segnalano violazioni delle disposizioni normative nazionali.
  • Decreto Legislativo 31 marzo 2023 n. 36  Codice dei contratti pubblici in attuazione dell’articolo 1 della legge 21 giugno 2022, n. 78, recante delega al Governo in materia di contratti pubblici.
  • Decreto Presidente della Repubblica 13 giugno 2023, n. 81 Regolamento concernente modifiche al decreto del Presidente della Repubblica 16 aprile 2013, n. 62, recante: «Codice di comportamento dei dipendenti pubblici, a norma dell’articolo 54 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165».
Plugin WordPress Cookie di Real Cookie Banner